Live Sicilia

RAGUSA

Ricettazione moto rubate, un arresto e due denunce


Articolo letto 420 volte

VOTA
0/5
0 voti

auto, furto, moto, ricettazione, Le brevi
RAGUSA. Arrestato dai carabinieri un giovane tunisino, privo di permesso di soggiorno, sorpreso a bordo di un ciclomotore rubato. In manette per ricettazione e' finito Mohamed Ali Lawni, di 22 anni. I militari lo hanno sorpreso mentre percorreva via Brin, a Marina di Ragusa. Ha tentato la fuga ma e' stato inseguito e bloccato. Il ciclomotore, risultato rubato nel dicembre del 2008 a Modica, e' stato restituito al legittimo proprietario.
Inoltre, a Santa Croce Camerina, i carabinieri hanno denunciato sempre per ricettazione due braccianti agricoli tunisini, in regola con il permesso di soggiorno, anche loro sorpresi a bordo di due ciclomotori, risultati rubati il 9 luglio scorso a Ragusa. Entrambi i mezzi sono stati restituiti ai proprietari.