Live Sicilia

Tre fratellini vittime a Ballarò

Pedofila, condannate madre e nonna


Articolo letto 1.768 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Condanne a quattordici e a otto anni per la nonna e la madre di tre fratellini vittime nel 2008 di squallidi abusi sessuali in una abitazione del quartiere Ballarò di Palermo.
La sentenza con rito abbreviato è stata pronunciata oggi. Nelle indagini, condotte dai poliziotti della sezione "Reati sessuali ed in danno di minori" della Squadra Mobile, restarono coinvolte cinque persone, una delle quali minorenne. A fare scattare il blitz le rivelazioni dei bambini, che ospiti di una casa famiglia, avevano trovato il coraggio di rivelare agli assistenti sociali di
essere stati coinvolti nei giochi sessuali. I piccoli sarebbero stati costretti a vedere anche film pornografici e a fumare stupefacenti.