Live Sicilia

AUGUSTA (Sr)

Si tinge i capelli, ma viene arrestato lo stesso


Articolo letto 275 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Catturato dalla polizia un latitante che per sfuggire all'arresto aveva cercato di modificare il proprio aspetto tingendosi i capelli. Uno stratagemma che non
e' servito a Rosario Scrofani, 57 anni, di Lentini, che e' stato rintracciato dagli agenti del commissariato di Augusta, in provincia di Siracusa. Nei suoi confronti pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Catania. L'uomo deve
scontare una condanna a 5 anni e 6 mesi per spaccio di droga. Scrofani, sapendo che era imminente l'ordine di carcerazione, gia' da circa 15 giorni, si era dato alla latitanza facendo perdere le proprie tracce. L'uomo utilizzava un camper ed una Fiat Ritmo di colore bianco per i suoi spostamenti.