Live Sicilia

PALERMO

Danneggiata la vetrina di un negozio antiracket


Articolo letto 400 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Danneggiata una vetrina del negozio di abbigliamento "Prima Visione", in via Bandiera, a Palermo. A denunciare l'episodio e' stato il proprietario, Giovanni Ceraulo, uno dei commercianti palermitani che si e' ribellato al racket del pizzo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della scientifica della polizia che hanno riscontrato un foro. Accertamenti sono in corso per verificare se sia stato causato da un colpo d'arma da fuoco o da una mazza.