Live Sicilia

PALERMO

Rubavano benzina dalle moto delle Poste. Arrestati due minorenni


Articolo letto 449 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri della Stazione Altarello di Baida hanno arrestato due minorenni sorpresi a rubare carburante dai ciclomotori parcheggiati nel deposito delle Poste Italiane di via Rocco Rindone, a Palermo.
I giovani ladri, appena quindicenni, approfittando dell'assenza del personale nel giorno della festivita' di Santa Rosalia, patrona della citta', si sono introdotti all'interno del deposito, dove sono custoditi ciclomotori e scooter utilizzati quotidianamente dai postini, scavalcando la recinzione armati di taniche. Un carabiniere libero dal servizio li ha notati e ha lanciato l'allarme. Cosi' i due sono stati presi con le mani nel sacco.
All'arrivo dei militari i ladruncoli si stavano passando la tanica attraverso le inferriate della recinzione, dopo avere fatto il pieno di carburante staccando le pompette collegate al serbatoio.
I giovani arrestati sono stati accompagnati presso il Centro di Prima Accoglienza "Morvillo" mentre le taniche di carburante recuperato sono state restituite al responsabile delle Poste Italiane.