Live Sicilia

ALCAMO

Sorprese a rubare in un appartamento. Arrestate due donne incinte


Articolo letto 348 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Due donne, in stato di gravidanza, sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Alcamo per furto in abitazione. In manette sono finite Domenica Dordevic, di 24 anni, e Savic Ruza, di 21 anni.
L'arresto rientra nell'ambito dell'operazione "Estate sicura" avviata nel comune di Alcamo, che negli ultimi giorni ha visto una notevole diminuzione dei residenti, in particolare in alcune ore della giornata, che si spostano verso le localita' balneari.
Nel corso di questi controlli una pattuglia del Nucleo Radiomobile si e' imbattuta nelle due donne, di origine slava, che uscivano da un palazzo di viale Europa e che alla vista dei carabinieri hanno abbandonato la refurtiva e tentato la fuga.
Le due donne, residenti a Torino, sono state proposte per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nel Comune di Alcamo per tre anni. Entrambe, in stato di gravidanza, dopo essere state dichiarate in arresto, sono state accompagnate presso il reparto di ginecologia dell'ospedale di Alcamo in regime di arresti domiciliari. La refurtiva e' stata recuperata e restituita ai proprietari.