Live Sicilia

19 luglio 1992-19 luglio 2009

Deposta una corona di fiori
alla caserma Lungaro


Articolo letto 783 volte

VOTA
0/5
0 voti

borsellino, ricordo, strage, via d'amelio, Cronaca
Nel 17esimo anniversario della strage di Via d'Amelio delle corone di fiori sono state deposte stamattina a Palermo, presso la caserma "Lungaro", sia all'esterno della sezione scorte che all'interno dove una lapide ricorda il sacrificio di tutti gli agenti caduti mentre svolgevano il loro dovere. Osservato anche un minuto di silenzio nel ricordo delle vittime della strage. Erano presenti la vedova Borsellino, Agnese, il figlio Manfredi, Maria Falcone, il sindaco di Palermo Diego Cammarata, il questore del capoluogo siciliano Alessandro Marangoni, il vicecapo della polizia Francesco Cirillo, il prefetto di Palermo Giancarlo Trevisone, l'assessore regionale a Territorio e ambiente Mario Milone e il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso. Presenti anche il comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, Teo Luzi, e Domenico Achille, comandante regionale delle Fiamme Gialle.