Live Sicilia

Palermo

Romano: "Presto un ddl per vietare
la vendita di alcolici ai minori di 16 anni"


Articolo letto 350 volte


VOTA
0/5
0 voti

, Politica

"L'iniziativa adottata dal sindaco di Milano Letizia Moratti che introduce il divieto di acquisto e consumo di alcolici per i ragazzi sotto i sedici anni - ma anche la somministrazione, la cessione e la vendita nei loro confronti - merita attenzione e sostegno". Lo afferma in una nota Saverio Romano, segretario regionale dell'Udc in Sicilia e responsabile nazionale organizzazione del partito.
"L'ordinanza ha il pregio di saper leggere la realta' che e' fatta di numeri inquietanti per quello che attiene il binomio alcol-adolescenti - aggiunge -: cominciamo infatti col dire che l'Italia e' il Paese nel quale, in media, il primo contatto con l'alcol avviene a 12 anni rispetto ai 14,6 del resto d'Europa e che nove adolescenti su dieci devono in discoteca o nei pub durante il week end. Occorre altresi' aggiungere che in Italia il 10,6% degli adolescenti italiani che hanno l'abitudine di bere alcolici lo fanno in dose massiccia per stordirsi secondo la moda che e' chiamata binge drinking. Recenti statistiche rivelano, inoltre, che quasi il 50% degli incidenti stradali mortali e' causato da alcool e stupefacenti. Anche una piccola quantita' di queste sostanze e' sufficiente per ridurre i riflessi, annebbiare la vista, provocare colpi di sonno - sottolinea Romano -. Tra i fattori di rischio legati allo stato del conducente, l'alcool e gli stupefacenti sono senz'altro classificabili al primo posto.
Quello dell'alcolismo e' un fenomeno ancora oggi sottovalutato e questo divieto, che andrebbe esteso, non puo' che essere un deterrente, convinti come siamo che l'educazione e la prevenzione giochino un ruolo piu' forte di quello della seppur necessaria repressione. In ogni caso e' mia intenzione presentare un disegno di legge sulla materia affinche' vi sia una sua regolamentazione uniforme e completa".