Live Sicilia

MISILMERI

Tre arresti e una denuncia per i rifiuti


Articolo letto 410 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Tre arresti e una denuncia dei carabinieri di Misilmeri nel fine settimana. I militari hanno sorpreso un fabbro di 33 anni, Giuseppe Bonanno, mentre abbandonava lungo la SP 77 dodici pneumatici di varie misure. L'uomo e' finito in manette. Analogamente Giovanni Buttacavoli, 26 anni, e Giuseppe Santangelo, di 33, entrambi muratori sono stati sorpresi dai militari in contrada Piano Stoppa, mentre abbandonavano lungo la SP38 mobili ed elettrodomestici, calcinacci, piastrelle e materiali edili di risulta. Denunciato il proprietario - un
piccolo imprenditore edile - di un autocarro utilizzato dai due operai. Gli arrestati saranno processati per direttissima stamattina.