Live Sicilia

A Villa Filippina

Sicilia e Brasile nelle note
di Palermo e del trio Parada dura


Articolo letto 423 volte

VOTA
0/5
0 voti

i love sicilia cafè, samba, trio parada dura, vincenzo palermo, Zapping
Un ensemble molto affiatato e la latin guitar che sa di samba come poche in terra d'Italia. Sicilia e Brasile si incontrano ancora una volta nel nome di Vincenzo Palermo che, in occasione del concerto di venerdì 24 luglio 2009, in programma alle 22.00 presso l'I love Sicilia Café, sarà accompagnato dal Trio Parada Dura.
La formazione è composta da Vincenzo Palermo (chitarra e voce), Ezio Quagliana (percussioni), Fausto Riccobono (batteria) e Annalisa Arcoleo (voce).

Il repertorio è caratterizzato da brani della tradizione della musica popolare brasiliana proposti con arrangiamenti curati dallo stesso Palermo, cantati e strumentali, ma anche da brani di propria composizione tratti dai due CD ("Muito Obrigado" e "Tribal") pubblicati dall'artista. Tra questi "Fala Brasil" dedicato all'omonima Scuola di Samba fondata nel 1998 da Vincenzo Palermo e la canzone "Querido Tom" dedicata al grande compositore Antonio Carlos Jobim, scritta a quattro mani con Gaetano Riccobono.

Sul palco dell'I love Sicilia Café, insieme a Vincenzo Palermo e al suo trio, ci sarà uno special guest d'eccezione: il maestro Carrapa do Cavaquinho. Carioca di nascita, cantante, compositore e strumentista, noto al pubblico per lo stile unico e innovativo nel suo genere, Carrapa è maestro del cavaquinho. Strumento il cui suono è molto simile a quello della viola, il cavaquinho viene impiegato per animare le sfilate di samba del Carnevale di Rio.
I cancelli di Villa Filippina si apriranno alle 19.30. L'aperitivo dell'I love Sicilia Café sarà accompagnato dall'ascolto delle hit musicali del momento. L'ingresso è libero.

Informazioni telefonando allo 091.6116565