Live Sicilia

Nei quotidiani la sua deposizione di ieri

Lo "sconcerto" di Violante
sulla fuga di notizie


Articolo letto 386 volte

VOTA
0/5
0 voti

fuga notizie, Luciano Violante, Mario Mori, trattativa stato cosa nostra, vito ciancimino, Politica
"I quotidiani di oggi pubblicano notizie assai dettagliate sulla deposizione da me resa ieri a due magistrati della procura della Repubblica di Palermo". In una nota diramata alla stampa, l'ex presidente della commissione parlamentare Antimafia del 1992, Luciano Violante, esprime "sconcerto" per la fuga di notizie avvenuta dopo la sua deposizione di ieri. L'ex parlamentare ha scritto al procuratore capo di Palermo chiedendo di "fare luce sull'accaduto". "Poiché non ho fornito all'esterno alcuna dichiarazione, nè diretta nè indiretta sulla contenuto della mia deposizione - continua Violante - essendomi limitato a riferire che essa riguardava il mio periodo  di presidenza della commissione Antimafia, ho scritto al procuratore della Repubblica presso il tribunale di Palermo esprimendo la mia indignazione e - conclude - il mio sconcerto e chiedendogli di valutare l'opportunità di far luce sull'accaduto".