Oggi Totò Riina dice di Borsellino: "L'ammazzarono loro", per la prima volta parlando da capo dell'organizzazione. Ieri diceva: "Cosa nostra? Non la conosco".