Live Sicilia

DROGA

Detenzione e spaccio a Monreale. In manette due giovani


Articolo letto 618 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Due giovani sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Monreale con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Si tratta di Giuseppe Carvello e Giuseppe Bona, entrambi di 25 anni, fermati ieri pomeriggio dai militari mentre erano a bordo di una moto di grossa cilindrata. Gli investigatori hanno notato Caravello, che viaggiava come passeggero, tentare di disfarsi di un sacchetto di cellophane trasparente che è risultato poi contenere 26 grammi di marijuana suddivisa in dosi. I due giovani sono stati rinchiusi nel carcere dell'Ucciardone.