Live Sicilia

All'ospedale Buccheri la Ferla

Neonato morto a Palermo, 13 indagati


Articolo letto 754 volte

VOTA
0/5
0 voti

buccheri la ferla, neonato morto, Cronaca
 Il pm  Maurizio Agnello ha inviato tredici avvisi di garanzia a altrettanti medici e infermieri dell'ospedale palermitano "Buccheri La Ferla". I sanitari soni indagati con l'ipotesi di omicidio colposo nei confronti di un neonato prematuro, K. B. La Procura ha nominato come proprio consulente il professore Gaetano Pietro Bulfamante, che eseguirà l'autopsia. La madre di K., secondo la sua denuncia, non sarebbe stata seguita in maniera adeguata: da verificare anche se un intervento tempestivo, sollecitato dalla donna, sarebbe potuto servire a salvare il bimbo. La direzione dell'ospedale afferma in una nota che medici e infermieri hanno svolto le procedure previste dalla legge e dai protocolli sanitari.