Live Sicilia

BUFARDECI

"Pescherecci sequestrati, presto liberi"


Articolo letto 384 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
C'è più di un lumicino di speranza. ''I due pescherecci sequestrati in Libia saranno rilasciati nelle prossime ore''. Ne da' notizia l'assessore regionale alla Pesca, Titti Bufardeci, che, in queste ore e' a Roma per alcune riunioni al ministero delle Politiche agricole. ''Fondamentale - aggiunge Bufardeci - e' stata la mediazione compiuta dal presidente della Regione Raffaele Lombardo e dalla Farnesina''. I due pescherecci mazaresi 'Tulipano' e 'Monastir' furono fermati lo scorso 22 luglio a circa 25 chilometri dalla costa del Paese Nordafricano.