Live Sicilia

L'handicap vilipeso

La voce che nessuno ascolta
(ma i nostri lettori sì)


Articolo letto 314 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
La voce che nessuno ascolta è quella dei disabili. Non esiste una categoria più abbandonata e discriminata a Palermo e in Sicilia. Abbandonata dai politici e dalla gente comune che volge il viso. Discriminata da strade impossibili, parcheggi H occupati, cattiveria. Derisa, infine, dalla compassione. Questo giornale vuole essere la voce di chi non ha voce. Vogliamo occuparci della disabilità umiliata. Vogliamo gridare la giusta rabbia delle voci soffocate. Quando abbiamo pensato questo giornale, volevamo che fosse quello che è oggi, con tutti i nostri errori e le nostre pecche. Uno strumento civile lontano dal collare del potere, estraneo alle zone di rispetto. Durerà? Finché dura noi ci divertiremo a farlo così. Ma abbiamo bisogno dei nostri lettori. Raccontateci le esperienze della disabilità negata. Noi le racconteremo qui. Noi squarceremo, con voi, l'ipocrisia del silenzio. R.P.