La storia e le parate di Rubinho, nuovo numero uno rosanero