Live Sicilia

MISILMERI

Droga, arrestati marito e moglie


Articolo letto 349 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Una piantagione di marijuana e' stata scoperta dai carabinieri a Misilmeri, alle porte di Palermo, dove sono stati arrestati due coniugi responsabili della coltivazione. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati anche un fucile e due pistole, tutti con matricola abrasa e completi di munizioni e che ora saranno sottoposti ad esami tecnici dal Ris dei carabinieri di Messina per verificare se siano state utilizzate per commettere delitti. Le armi sono state ritrovate dentro un armadio durante una perquisizione in casa della coppia, una villetta in contrada Piano Stoppa. La piantagione di cannabis indica era alle spalle della proprieta' dei coniugi, mimetizzata tra altra vegetazione e comprendente diversi arbusti alti fino a tre metri. Rinvenuta anche una quantita' di marijuana gia' raccolta e posta a essiccare.