Live Sicilia

PALERMO

Pioggia di offerte di lavoro per l'architetto-posteggiatore


Articolo letto 567 volte

VOTA
0/5
0 voti

architetto posteggiatore, nino scarpulla, palermo, Le brevi
Era stato fermato dalla polizia perché faceva il posteggiatore abusivo. Poi si è scoperto che Nino Scarpulla, 36 anni, è un architetto disoccupato costretto a fare quel lavoro per sbarcare il lunario. Il giorno dopo è tornato al suo posto, in piazza Castelnuovo. Ai cronisti ha detto che "è meglio questo che far rapine per tirare avanti". Ora sarebbero già cinque le offerte di lavoro recapitategli dopo la pubblicazione della sua storia.

Scarpulla, nisseno di origine, si è laureato a Palermo ed è iscritto all'Ordine. La sua storia ha colpito tre imprenditori, oltre il proprietario di una clinica sanitaria e il titolare di un agriturismo che l'hanno contattato per proporgli un lavoro. Da domani Scarpulla non sarà in piazza Castelnuovo ma seduto davanti una scrivania per un colloquio.