Live Sicilia

RIFIUTI

Sindaci Coinres: "adesso azzerare debiti con Amia"


Articolo letto 516 volte

VOTA
0/5
0 voti

amia, coinres, palermo, rifiuti, Le brevi
PALERMO. “Siamo felici che finalmente il governo nazionale è intervenuto per risanare il bilancio dell'Amia. Con un intervento diretto che viene quantificato nella misura dei crediti che la stessa vanta nei confronti dei comuni del Coinres”. E' il commento dei sindaci di Bagheria, Ficarazzi, Misilmeri e Santa Flavia dopo la notizia che il Comune di Palermo ha ricevuto dal governo Berlusconi nuovi fondi per ripianare i buchi di bilancio delle ex municipalizzate. “Riteniamo legittimo che adesso l'Amia azzeri il debito dello stesso comune poiché i cittadini – aggiungono i sindaci – non possono pagare due volte”.