Live Sicilia

Il sondaggio Demopolis per "L'espresso"

Piace il Partito del Sud


Articolo letto 445 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Piace il partito del Sud. Lo dice un sondaggio di Demopolis, annunciato da un articolato comunicato stampa. Si legge: "Sembra trovare in Sicilia consensi politicamente trasversali l'idea di un nuovo Partito che, come la Lega nel Nord Italia, sia in grado di rappresentare e far valere a livello nazionale gli interessi del Sud. E' quanto emerge dai risultati di un'indagine realizzata per 'L'Espresso' da Demopolis, Istituto Nazionale di Ricerche leader nell'analisi dell'opinione pubblica nell'Isola. Lo studio, che sarà pubblicato sul prossimo numero del settimanale in edicola sabato, conferma la curiosità e l'interesse dei siciliani per la proposta avanzata dal presidente della Regione Raffaele Lombardo, a condizione però, - afferma il 58% degli intervistati - che il nuovo Partito resti autonomo ed in grado di dialogare con le diverse parti politiche in base agli interessi reali del territorio". Le reazioni? "E' troppo presto per misurare l'eventuale consenso ad un nuovo Partito del Sud - afferma il direttore dell'Istituto Demopolis Pietro Vento -. L'espressione concreta del voto dipenderà dalla chiarezza e dall'effettiva novità del progetto politico, da chi sarà il Leader e, soprattutto, dai candidati in lista. Dopo le Europee - prosegue Vento - il voto in Sicilia, così come nell'intero Mezzogiorno, appare molto più fluido ed incerto rispetto ad altre aree del Paese. E rende ancora più aperti i futuri scenari politici nell'Isola e nel Paese".
Inoltre, l'indagine Demopolis "conferma  una crescente disaffezione dei cittadini nei confronti delle istituzioni e dei partiti politici tradizionali. Disincanto e sfiducia, che hanno trovato conferma, nelle ultime elezioni europee, in un astensionismo da record, con oltre 2 milioni di siciliani rimasti a casa, che ha penalizzato in particolar modo PD e PdL: tutti i partiti nell'Isola, con l'eccezione dell'Italia dei Valori e del MpA, hanno perso in cifre assolute, con 925 mila voti validi complessivi in meno rispetto all'aprile del 2008".