Live Sicilia

PALERMO

Ricordati Costa, Cassarà e Antiochia


Articolo letto 428 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi

Con due diverse cerimonie sono stati ricordati oggi a Palermo il procuratore della Repubblica Gaetano Costa, il vicequestore Ninni Cassara' e l'agente di polizia, Roberto Antiochia, uccisi dalla mafia. Costa e' stato commemorato in via Cavour, dove venne assassinato il 6 agosto del 1980 pochi giorni dopo aver firmato da solo i provvedimenti di cattura per alcuni boss. Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, il figlio del magistrato, Michele Costa, l'assessore regionale alla Famiglia, Caterina Chinnici, i vertici delle forze dell'ordine. Cassara' e il suo autista Antiochia furono invece massacrati in un agguato in via Croce Rossa il 6 agosto del 1985. In loro onore, il questore Alessandro Marangoni ha deposto una corona di fiori alla lapide per i caduti della polizia di Stato.