Live Sicilia

Anniversari

Mondello, cento anni di Italobelga
Il programma delle manifestazioni


Articolo letto 691 volte

VOTA
0/5
0 voti

centenario, manifestazioni, Mondello Immobiliare Italo Belga, palermo, Zapping
È stato presentato il programma messo a punto dalla Mondello Immobiliare Italo Belga per celebrare il centenario della Società, che venne costituita a Bruxelles il 10 agosto 1909. Sabato 8 agosto e domenica spazio allo sport, con le regate veliche organizzate in collaborazione con il Clubino del Mare: le imbarcazioni classe Dinghy 12 p si contenderanno il Trofeo Giovanni Castellucci e la prova fa parte del campionato siciliano.

Lunedì 10, il giorno esatto dell’anniversario, si comincia con la rievocazione della Gymkana che si svolgeva a Mondello a inizio secolo per iniziativa dei Florio: una dozzina di auto degli anni Venti e Trenta si raduneranno in piazza Valdesi alle 10, per dare vita alla gimkana che si concluderà davanti allo Stabilimento. Qui, dopo un breve saluto del consigliere delegato Gianni Castellucci, cento bambini libereranno in aria altrettanti palloncini colorati. Alle 17,30 sarà inaugurata, nel salone superiore dell’Antico Stabilimento, una mostra di documenti, foto e cartoline di Mondello, tantissimi materiali inediti che mostreranno la storia e lo sviluppo della borgata (la mostra sarà aperta dall’11 al 15 agosto). Alle 21,30 la storia di Mondello prenderà vita attraverso le parole di Gaetano Basile, noto e apprezzato giornalista e storico. Nel corso della sua conferenza verranno proiettati  documentari d’epoca sulla costruzione dello Stabilimento e la rete tramviaria che collegava Palermo a Mondello (serata a inviti, ritirabili, fino a esaurimento, presso i botteghini delle spiagge attrezzate).

Altri appuntamenti sono poi il 13 agosto con un concerto di musica sacra presso la chiesa di Maria SS. Assunta a Valdesi, il 15 agosto con la processione in onore della Madonna e i tradizionali fuochi pirotecnici, ai quali, da qualche anno, la Mondello Italo Belga contribuisce.

Un’appendice ai festeggiamenti è prevista il 20 e 21 settembre, con la seconda parte del Trofeo Giovanni Castellucci di vela e la presentazione del volume dedicato all’Antico Stabilimento, una preziosa realizzazione editoriale che si avvale della competenza degli autori Massimiliano Marafon Pecoraro, storico dell’arte, e Gaetano Rubbino, architetto, del contributo dei testi di Vittorio Lo Jacono e di Francesco Miceli, e della presentazione di Ettore Sessa. Il volume conterrà una ricca e pregevole collezione di foto e disegni d’epoca.