Live Sicilia

IL BAR DELLO SPORT

Attenti a Hernandez


Articolo letto 443 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Bar dello sport
Il Palrmo è tornato. Miccoli si è fatto male (speriamo che non sia grave). Torna anche il Bar dello Sport, sporadicamente, prima di entrare a pieno regime col campionato, e per il momento segnala alcune cosette

1) Al momento della presentazione all'americana (I giocatori che entrano accompagnati da una canzone scelta dai medesimi) Budan è riuscito a fare tutti i metri dalla tribuna al campo, senza correre, ma senza infortunarsi. E' un ottimo auspicio.

2) 17' 33". Tanto è il tempo trascorso, prima che una celebre voce della tribuna intonasse il suo inimitabile e inconfondibile e baritonale "Cuirnutu" che l'ha reso famoso fino a Bagheria. Il grido di battaglia - chissà perché - è stato emesso in occasione di una innocua rimessa laterale, comunque: bentornato.

3) Goian, il neo-acquisto, è stato semplicemente meraviglioso. Ha fornito l'assist per il primo gol del Maiorca. Ed è stato l'attaccante più pericoloso degli spagnoli. Siamo sicuri che sia un difensore?

4) Le sopracciglia di Rubinho si notano anche dall'ultimo anello della curva.

5) Come si diceva, ogni giocatore ha scelto la sua canzone di accompagnamento. Se ne possono dedurre atteggiamenti psicologici ed esistenziali, più o meno equilibrati. Bene, Balzaretti. Male tutti gli altri. Attenti a Hernandez.

6) Cavani. Prima sbagliava la porta di tre-quattro metri. Ora anche di otto metri. Indubbiamente migliora.