Live Sicilia

PALERMO

Ricorso al Tar sull'Irpef


Articolo letto 317 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi

Cgil, Cisl, Uil, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, Cna, Confartigianato, Adiconsum, Adoc, Federconsumatori, Lega Coop e Confcooperative hanno dato mandato all'avvocato Alessandro Dagnino di presentare al Tar del Lazio ricorso contro l'ordinanza del premier Silvio Berlusconi che consentirebbe alla giunta di Palermo, guidata dal sindaco Diego Cammarata, di ritoccare l'addizionale Irpef. Lo scorso 31 luglio il Consiglio comunale ha restituito agli uffici, senza votarla, la delibera che prevedeva il raddoppio dell'addizionale Irpef, da 0.4 a 0.8. Parte del gettito dovrebbe servire a coprire i buchi dell'Amia, l'azienda per la raccolta dei rifiuti, in grave crisi finanziaria.