Live Sicilia

PALERMO

Rapina con sparatoria


Articolo letto 438 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Si è dato alla fuga dopo aver rapinato una tabaccheria e ha aperto il fuoco contro i poliziotti che gli davano la caccia. Una fuga durata tuttavia poco, terminata qualche ora più tardi con l'arresto. E' accaduto a Palermo, nella tarda serata di ieri. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il giovane fuggiva in moto dopo avere rapinato l'esercizio commerciale nel quartiere Uditore. Quando gli agenti, a cui era stato segnalato il colpo, perlustrando la zona, l'hanno individuato e inseguito, il rapinatore ha cercato di scappare, ha perso il controllo del mezzo ed è finito a terra. Poi si è rialzato e ha sparato contro il veicolo e si è nascosto tra i vicoli della zona. Nessuno è rimasto ferito. Decine di poliziotti hanno per ore pattugliato il quartiere. Un gruppo di agenti ha poi individuato il nascondiglio del rapinatore che era steso sull'impalcatura di un palazzo in ristrutturazione. Il giovane ha confessato.