Live Sicilia

CROAZIA

Turisti siciliani aggrediti, il ministro si scusa


Articolo letto 326 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Il ministro del turismo croato si è scusato personalmente ed a nome del suo dicastero, con i cinque turisti siciliani che l'altro ieri notte sono stati vittime di un'aggressione da parte di un proprietario di un ristorante in Dalmazia dopo che, secondo quanto hanno raccontato alla stampa, avevano chiesto invano la ricevuta per una cena. "Voglio esprimere la mia più ferma condanna di questo violento gesto", ha scritto il ministro Damir Bajs in un comunicato diffuso oggi, sottolineando che "un simile comportamento verso turisti stranieri non può essere e non sarà tollerato".