Live Sicilia

TAGLIATE DI FACCIA

Un premio per la contrizione


Articolo letto 265 volte

L'amministratore delegato della NH Italia si scusa, in una lettera al presidente Lombardo, per la brochure incriminata ("Sicilia, culla di mafia"). "Mi scuso a nome della compagnia per i contenuti del depliant in questione che è già stato ritirato dalla circolazione". Bravo, la contrizione merita un premio, specialmente perché il dirigente revoca quel vecchio pregiudizio circa la Sicilia mafiosa. Lo proporremo per il "Totò Riina" d'oro.

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
L'amministratore delegato della NH Italia si scusa, in una lettera al presidente Lombardo, per la brochure incriminata ("Sicilia, culla di mafia"). "Mi scuso a nome della compagnia per i contenuti del depliant in questione che è già stato ritirato dalla circolazione". Bravo, la contrizione merita un premio, specialmente perché il dirigente revoca quel vecchio pregiudizio circa la Sicilia mafiosa. Lo proporremo per il "Totò Riina" d'oro.