Live Sicilia

Palermo

Punta da una medusa
bimba rischia di annegare


Articolo letto 509 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Se l'è vista brutta ieri sera una bambina di 7 anni di Vicenza in vacanza a Palermo. La piccola, infatti, ha rischiato di annegare mentre faceva il bagno a mare insieme ai genitori, dopo essere rimasta ustionata dai tentacoli di una medusa. Il dolore per le forti bruciature le hanno fatto perdere la calma e la bambina ha cominciato a bere acqua e ad annaspare. Le urla del padre e della madre hanno fatto intervenire personale dell'Ufficio marittimo che hanno soccorso la bambina e l'hanno tratta in salvo.