Live Sicilia

LAMPEDUSA

Sbarcati otto clandestini. Erano a bordo di un peschereccio


Articolo letto 308 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Otto tunisini sono stati fermati due giorni fa a Lampedusa dai carabinieri: sarebbero giunti sull'isola a bordo di un peschereccio di connazionali. I militari stanno identificando i componenti dell'equipaggio dell'imbarcazione che rischiano una denuncia per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Tre nordafricani sono stati intercettati a terra e hanno raccontato ai carabinieri di avere fatto il viaggio sul peschereccio. A bordo della barca, che è stata fermata a largo dell'isola, i militari hanno trovato gli altri cinque. Non è escluso, però, che altri migranti siano riusciti a nascondersi a Lampedusa.