Live Sicilia

Gela

Minacce al sindaco di Gela
"Ti taglieremo la testa"


Articolo letto 456 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Minacce del tipo "ti taglieremo la testa" sono state rivolte al vice sindaco di Gela, Elisa Nuara, durante le fasi della presa di possesso da parte del Comune di un immobile abusivo che impedisce il completamento dei lavori di costruzione dell'area attrezzata del nuovo palazzo di giustizia. Nuara lo ha denunciato alle forze dell'ordine. L'immobile è composto da un magazzino, che è stato destinato alla demolizione ma che al momento ospita un esercizio commerciale di vendita all'ingrosso e al dettaglio di prodotti ortofrutticoli. Ieri pomeriggio l'area è stata recintata. Ai proprietari sono state concesse 48 ore di tempo per lasciare il locale. Venerdì interverranno le ruspe.