Live Sicilia

Simone Zappalà è accusato di spaccio di droga

Arrestato latitante catanese
Si era rifugiato alle isole Baleari


Articolo letto 1.989 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
E' stato arrestato alle isole Baleari Simone Zappalà, un giovane latitante catanese ricercato per spaccio di droga nell'ambito di un'operazione antimafia condotta dai carabinieri di Catania. Si nascondeva a Palma di Maiorca, da dove è stato estradato.
24enne di Belpasso, Zappalà si era rifuggiato, dall'aprile di quest'anno, in Spagna per sfuggire ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Dda etnea nei suoi confronti e di altre 35 persone ritenute appartenenti ai clan mafiosi Laudani e Mazzei.