Live Sicilia

Tra i Comuni di Linguaglossa e Fiumefreddo

La terra trema nel Catanese. Registrate
due scosse di magnitudo superiore a 3


Articolo letto 436 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Paura ieri sera nel Catanese per due scosse di terremoto, di magnitudo 3.6 la prima, registrata poco prima delle 19, di magnitudo 3 la seconda, poco dopo le 23, dagli strumenti della rete sismica dell'Istituto nazionale di geofisica. Secondo gli esperti l'epicentro del sisma è da individuare sulle pendici dell'Etna, nella zona compresa tra i comuni di Linguaglossa, Piedimonte Etneo e Fiumefreddo di Sicilia. Fortunatamente il sisma non ha causato danni a persone o cose.