Live Sicilia

PALERMO

Arrestato un latitante rumeno


Articolo letto 555 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, furto, latitante, Le brevi
Un latitante rumeno di 27 anni, Mircea Dutescu, è stato arrestato dalla polizia a Palermo. L'uomo era destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 17 luglio scorso dal GIP del tribunale di Palermo per furto aggravato in danno di un esercizio commerciale. Il furto, ad una salumeria, era avvenuto il 2 settembre dello scorso anno quando ignoti dopo aver forzato il lucchetto e la porta di ingresso del negozio avevano asportato salumi per un valore di circa 1.200 euro oltre ad una somma di denaro contenuta nel distributore automatico del caffè. Ieri mattina, una pattuglia di poliziotti in abiti civili, ha notato un ciclomotore senza targa, con a bordo due giovani, procedere in modo sospetto, compiendo pericolose manovre. Dopo aver fermato il mezzo i poliziotti hanno scoperto che uno dei due era Mircea e l'hanno arrestato. Invece il palermitano identificato in L.C.V. di anni 29, è stato denunciati in stato di libertà per aver favorito la latitanza del rumeno.