Il videomessaggio inviato da Roberto Saviano in occasione del Festival del giornalismo d'inchiesta "Chiarelettere" organizzato a Marsala lo scorso mese di maggio