Live Sicilia

RAGUSA

Evade dai domiciliari e aggredisce l'ex convivente. Arrestato un romeno


Articolo letto 382 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un romeno è  evaso dagli arresti domiciliari ieri sera a Ragusa e sotto l'effetto dell'alcol ha picchiato l'ex convivente che stava chiedendo l'elemosina davanti alla Cattedrale. L'uomo è stato arrestato dalla polizia che ha accertato come abbia aggredito la donna perchè voleva avere in affidamento il figlio di 5 anni nato dalla loro relazione. Dopo che è stato condotto in Questura, il romeno ha anche ingiuriato e aggredito gli agenti ma è stato sedato da personale del 118.