Live Sicilia

LE ESEQUIE DELLA VITTIMA DEL VIRUS

Funerale senza il morto


Articolo letto 629 volte

VOTA
0/5
0 voti

donna, funerali, suina, vittima
La notizia è stata battuta poco fa da un'agenzia. Funerali ma senza la salma. Sono quelli in corso di celebrazione, nella chiesa San Gabriele di Messina. Sono, per l'esattezza,  le esequie di Giovanna Russo, la donna di 46 anni deceduta sabato pomeriggio all'ospedale Papardo di Messina dov'era ricoverata per l'influenza di tipo A/H1N1 e considerata la prima vittima di questa malattia in Italia. Nella bara, infatti, non c'è il corpo della donna che è sotto sequestro nell'obitorio del Policlinico peloritano dove sarà eseguita l'autopsia. Punto. Il funerale senza il morto è l'ultimo elemento surreale di questa tragedia, al netto di tutte le precauzioni necessarie. L'epidemia di suina forse non sarà così grave, o forse sì. Intanto, ha già cambiato la nostra vita.