Live Sicilia

Il viceministro Fazio sulla donna messinese

"La prima vittima dell'influenza A"


Articolo letto 463 volte

VOTA
0/5
0 voti

ferruccio fazio, h1 n1, influenza A, vittima, Cronaca
“E' possibile, se non probabile, che la donna morta a Messina sia la prima vittima reale dell'influenza A in Italia”. L'affermazione arriva dal viceministro alla Sanità, Ferruccio Fazio, a margine di un congresso internazionale sui farmaci all'università Bicocca di Milano. “Quando siamo venuti a sapere di questo decesso – ha spiegato Fazio- ho chiamato subito l'assessore siciliano alla Sanità, Massimo Russo, e abbiamo disposto un accertamento combinato. In questo momento si trovano in Sicilia anche i nostri funzionari del rischio clinico. Ci daranno una risposta e poi ci sarà anche il risultato dell'autopsia. Possiamo però dire che è possibile, se non probabile, che in realtà questa sia la prima vittima italiana dell'influenza A”. Secondo il viceministro, comunque, si tratta di uno dei casi attesi.