Live Sicilia

CEFALU'

Sequestrata discarica abusiva


Articolo letto 413 volte

VOTA
0/5
0 voti

cefalù, discarica abusiva, ogliastrillo, Le brevi
Il commissariato di Cefalù, guidato da Manfredi Borsellino, su segnalazione della ditta della Società “Cefalù 20 s.c.a.r.l.” che lavoro al raddoppio del binario, ha scoperto una discarica abusiva sotterranea nei pressi del noto locale "Ogliastrillo". Nel sottosuolo trovati, grazie anche all'utilizzo di uno dei mezzi della ditta, rifiuti di varia natura, quali “sfabbricidi”, carcasse di auto, pneumatici, batteria per auto, spezzoni di pali in cemento armato, plastica varia e ferraglia varia, materiale verosimilmente presente da tempo all’interno dell’area. Il terreno è stato acquistato dalla ditta operante lo scorso febbraio e tra i proprietari dell’area adesso in sequestro vi sarebbero liberi professionisti (avvocati) e persone già note all’autorità giudiziaria per precedenti di natura associativa.