Live Sicilia

Castiglione contro i nuovi gruppi

"Il 'Pdl Sicilia'? Come il 'Pdl Arenella'..."


Articolo letto 422 volte

VOTA
0/5
0 voti

castiglione, micciché, pdl sicilia, polemica, Politica
“Il Pdl-Sicilia? E' una ricchezza, denota una vitalita' del territorio, come lo denotano il Pdl-Ramacca, il Pdl-Arenella, Il Pdl-Etna Sudest. Il Pdl Sicilia fa parte di questo contesto”. E' questa la risposta – ironica – di Giuseppe Castiglione, coordinatore regionale del Pdl con Domenico Nania, alla domanda dei cronisti sulla formazione dei nuovi gruppi politici all'Ars e negli enti local lanciata da Gianfranco Miccichè.

“A Roma il partito ha già ratificato il coordinamento di 15 regioni: noi abbiamo fatto la nostra proposta nei prossimi giorni aspettiamo la risposta” aggiunge Castiglione negando che dietro la nascita del progetto del “Pdl Sicilia” ci sia un attacco a lui e a Nania. E negando anche che vi siano spaccature interne al Pdl. “Se c'è una verità – ha aggiunto il presidente della provincia di Catania – è che il Pdl è nato per unire, non per dividere. Invece c'è un'attività per disunirlo, e si deve tenere il partito unito fino all'ultimo respiro. Sarebbe un errore strategico non farlo vista anche la vitalità che il partito esprime”.