Live Sicilia

Mafia

Processo Bonanno, rigettata la lista
di testimoni presentata dalla difesa


Articolo letto 595 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Sia gli avvocati di parte civile che i pm si sono opposti alla lista dei testimoni proposta dalla difesa, nell'ambito del processo per l'omicidio di Giovanni Bonanno.
Secondo i magistrati, infatti, non sarebbero fonti attendibili nè utili per lo sviluppo del dibattimento. Nello specifico, pm e avvocati si sono opposti alla richiesta di audizione di Sergio Sacco, per via della sua vicinanza alla vedova Bonanno; Domenico Cancelliere, Giacomo Greco, e Salvatore Cucuzza perchè ritenuti inattendibili in virtù della loro accertata relazione con il pentito Spataro. Stessa sorte per la richiesta di testimonianza del capitano Coppola. "E' inattendibilie - spiega il pm Del Bene - perchè su di lui pende già una informativa di reato".
E' l'accertata appartenenza a Cosa nostra, invece, a rendere inattendibili le eventuali testimonianze di Tonino Cumbo, Trentanelli e Armetta a causa della loro accertata appartenenza a Cosa Nostra.
La prima sezione della Corte d'Assise ha quindi rinviato al prossimo 8 ottobre la chiusura dell'istruttoria dibattimentale e della requisitoria.