Live Sicilia

Palermo

Arrestato rapinatore di supermarket
riconosciuto perchè claudicante


Articolo letto 412 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Un uomo di 34 anni, Gaetano Lombardo, è stato arrestato a Palermo perchè ritenuto responsabile, insieme ad altri complici non ancora identificati, di quattro rapine in due diversi supermercati della città: il Fortè di via Berrettaro e il K&K di via Brunelleschi. Le rapine sono avvenute il 9 giugno e l'11 settembre nel primo, l'1 e il 21 settembre nel secondo.

Secondo il racconto di alcuni testimoni, il rapinatore che impugnava l'arma sembrava muoversi con difficoltà, a causa di un problema ad una gamba. Questo particolare, insieme alla visione dei filmati registrati dalle telecamere a circuito chiuso dei market, ha messo gli agenti del Commissariato Zisa-Borgo Nuovo sulle tracce di Lombardo, noto agli archivi di polizia per i suoi precedenti. L'uomo è stato bloccato in viale Michelangelo dopo un breve inseguimento.