Live Sicilia

Il capogruppo al Senato dell'Mpa

Giovanni Pistorio attacca il premier:
"Ha mancato il rilancio del Sud"


Articolo letto 353 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Un attacco al premier Silvio Berlusconi si leva oggi dai banchi dell'Mpa. A muoverlo è il capogruppo al Senato del Movimento per l'Autonomia Giovanni Pistorio: "Senza una drastica inversione di tendenza, che oggi ci pare francamente improbabile, sia nel metodo che caratterizza le relazioni di maggioranza che nei contenuti dell'azione dell'esecutivo verso il Mezzogiorno, il Movimento per le Autonomie non può che constatare il venir meno delle ragioni fondamentali che hanno dato sostanza al patto di coalizione".

"Il Movimento per le Autonomie - continua Pistorio - non è figlio di un dio minore. È una forza politica che ha stipulato un patto di governo con il Pdl e la Lega nord, riservandosi".

Pistorio ha quindi ricordato come "un anno e mezzo di esperienza di governo e di azione parlamentare della maggioranza, a cui abbiamo dato lealmente il nostro contributo, ci inducono a dovere prendere atto che il Patto per il Sud basato sullo sviluppo delle regioni del Mezzogiorno inserito nel programma elettorale, non solo è stato disatteso, ma viene ogni giorno mortificato con scelte e comportamenti che di fatto estraniano il Movimento per le Autonomie-Alleati per il Sud da qualunque percorso di comune  responsabilità".