Live Sicilia

Esporteranno know how, tecnologie e formazione

Imprese siciliane in Brasile
per il piano casa


Articolo letto 681 volte

VOTA
0/5
0 voti

anci sicilia, brasile, giovani imprenditori, piano casa, protocollo, Economia
Oggi è stato siglato un protocollo d'intesa per la nascita di una società mista di cui faranno parte imprese siciliane e brasiliane. La notizia è data dal presidente dei Giovani imprenditori edili di Ance Sicilia. L'intesa e' relativa alla costruzione di alloggi nel municipio di Ferraz de Vasconcelos, nel quadro del piano del Governo brasiliano "La mia casa è la mia vita", che prevede di realizzare con un investimento di 12 miliardi di euro un milione di abitazioni per 3,6 milioni di persone senza casa o in casa in affitto o abitanti nelle favelas. I finanziamenti saranno gestiti dai Comuni o loro consorzi e nel territorio della grande San Paolo coinvolge la conurbazione di 11 Comuni riuniti nel consorzio Amat (Associacao dos municipios do Alto Tietè e Regiao), che ha individuato nelle imprese dei Giovani dell'Ance Sicilia uno dei partner per il trasferimento in quel territorio di tecnologie, know-how, formazione di personale e tecnici, qualità e tempi di realizzazione nei settori costruzioni civili, energia alternativa, riqualificazione ambientale e gestione rifiuti, servizi a rete e trasporti pubblici.