L'arresto del presunto reggente della famiglia mafiosa di Palma di Motechiaro, Nicola Ribisi, destinatario della dedica per la vittoria dell'Akragas