Live Sicilia

Manifestazioni

La marcia della pace:
"Palermo chiama mondo"


Articolo letto 573 volte

VOTA
0/5
0 voti

comitato palermo, giornata mondiale nonviolenza, marcia pace, Zapping
Il prossimo 2 ottobre, in occasione della ricorrenza della nascita del Mahatma Gandhi e della celebrazione della Giornata Mondiale della Nonviolenza il Comitato di Palermo promuove l’iniziativa “Palermo chiama Mondo” per celebrare la partenza della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza e reclamare, in contemporanea con il resto del mondo, il diritto di ogni cittadino a vivere in pace e libertà.

La giornata prevede tre momenti: una conferenza nella “Bottega dei sapori e dei saperi della legalità” (piazza Castelnuovo, 13) in cui le diverse anime del comitato (composto da circa trenta associazioni diverse) presenteranno le loro esperienze legate all’azione nonviolenta; una Marcia simbolica che da piazza Castelnuovo raggiungerà piazza Verdi; una grande festa davanti al Teatro Massimo con: 4 Cozze Anplagghed, Concrete, Hidria, Red Absinth, The Squawker.

Contemporaneamente, centinaia di persone si metteranno in Marcia da Wellington (Nuova Zelanda) per dare inizio a un cammino che in 90 giorni percorrerà 160.000 km e attraverserà 6 continenti, per terminare il 2 gennaio 2010 in Argentina, a Punta de Vacas. Si tratta di una proposta di mobilitazione sociale senza precedenti, promossa per un mondo senza guerre e senza violenza.

In questi 3 mesi in centinaia di città del mondo e del nostro paese si realizzeranno marce, festival, forum, conferenze e altri eventi sui temi della Pace e della Nonviolenza.

PALERMO CHIAMA MONDO

Ore 16.30 Conferenza
Testimonianze da Palermo
per la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza presso la “Bottega dei Sapori e dei saperi della legalità”, Piazza Castelnuovo n°13

Ore 19.00 Marcia Simbolica
Palermo chiama Mondo – Fiaccolata per la Pace e la Nonviolenza da Piazza Castelnuovo a Piazza Verdi

Ore 21.00 Parole e suoni per la Pace

a Piazza Verdi si esibiranno : 4 Cozze Anplugghed, Concrete, Hidria, Red Absinth, The Squawker.

In Piazza saranno presenti gazebo informativi delle associazioni che aderiscono al Comitato

Aderiscono all’iniziativa:
Amref Palermo; Asantesana Onlus; “Amigdala per la divulgazione scientifica”; Associazione antimafie “Rita Atria”; Associazione “Articolo 3”; Associazione culturale “Malausséne”; Associazione “Cittadini Invisibili?No Grazie!”; Associazione “fuori dal coro”; Associazione Culturale “Contrariamente”; Associazione Culturale “Meditarte Onlus”; Associazione “Fuori dal Coro”; Associazione Nonviolenta Ecumenica “Riconciliazione IT”; “Bayty Baytik”; CE.SI.E.; CEIPES; Centro Internazionale per le Culture “Ubuntu”; Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci”; Collettivo Giurisprudenza Libera; Comitato “Stop Omofobia”; Emergency Palermo; Euquinoxday Messina; Human Rights Youth Organization; Kepos; I contemplari; Istituto per la formazione politica “Pedro Arrupe”; Laici Comboniani Palermo; Left; Libera Palermo; Mondo Senza Guerre Palermo; Sicilianamente; Simorgh per la Pace; Tulime;UISP Palermo.