Live Sicilia

Ricco il programma di oggi a Villa Filippina

Festival della legalità, Lombardo:
"Contro la mafia, tutti insieme"


Articolo letto 577 volte

VOTA
0/5
0 voti

festival legalità, lombardo, mafia, villa filippina, Zapping
“Il mio pensiero va alle giovani generazioni, alle forze dell'ordine, alla politica. Quella contro la criminalità organizzata è una lotta per la quale dobbiamo batterci tutti, perché si possa giungere fino all'alba della legalità”. Così il presidente della Regione Raffaele Lombardo ha inaugurato il Festival della legalità a Villa Filippina. Otto giorni di spettacoli, concerti, proiezioni di film, presentazioni di libri, dibattiti. Dopo il successo dello spettacolo “Mio padre non ha mai avuto un cane”, di e con Davide Enia, proposto in anteprima per l'inaugurazione della kermesse, il Festival prosegue questa mattina con un fitto calendario di appuntamenti.
A partire dalle 10.00, spazio all’intrattenimento per i più piccoli, con lo spettacolo di animazione a cura dei clown dell’associazione ViviamoInPositivo Onlus. L’ associazione fa parte della federazione VIP Italia che conta 35 sedi in Italia e 2.800 volontari clown di corsia, che svolgono il loro servizio negli ospedali, nelle case di riposo, nelle comunità di disabili, nelle case famiglia e ovunque sussistano situazioni di disagio.
Riapre inoltre la cappella di San Filippo Neri a villa Filippina. A partire dalle 11 sarà celebrata la S. Messa, durante la quale si esibirà il suggestivo Coro della Cattedrale di Palermo.
A seguire, la dimostrazione di autovetture e unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri. Il Festival della legalità ha, infatti, scelto per questa seconda edizione di dare ampio spazio alle forze dell’ordine, con tre momenti in cui Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia saranno protagonisti. Dunque, a partire da mezzogiorno, si potrà assistere alla dimostrazione, a cura dell’Arma dei Carabinieri, di autovetture e unità cinofile. Saranno, inoltre, presenti due carabinieri a cavallo.