Live Sicilia

LE RASSICURAZIONI DELLA REGIONE

"Agrodolce si salverà",
parola dell'assessore Leanza


Articolo letto 836 volte


agrodolce, lino leanza, orio scaduto, rai, televisione, Cronaca, Cultura e Spettacolo
“La seconda serie di Agrodolce si farà”. Parola di Lino Leanza, assessore ai Beni Culturali della Regione Siciliana, che così ha rassicurato i fan della popolare soap opera isolana, dopo che LiveSicilia ha dato ieri la notizia della probabile chiusura della mega struttura di Termini Imerese, che ospita le riprese.

Era proprio la mancanza di denaro la causa che avrebbe impedito la realizzazione delle nuove puntate di Agrodolce, perché lo stesso Leanza ha dichiarato che sono state recuperate le risorse necessarie così da permettere ad Orio Scaduto (Turi) e agli altri di continuare a recitare.

L'assessore ha, infine, sottolineato che “adesso occorre riconvocare il tavolo dei sottoscrittori”, e che "entro dieci giorni al massimo si risolverà il problema", annunciando l'avvenuta firma del protocollo d'intesa con la Rai.