Live Sicilia

Protagonisti due 17enni

Folle fuga nella notte di Palermo


Articolo letto 12.100 volte

Scene da film poliziesco nella notte palermitana. Due ragazzi di 17 anni sono stati protagonisti di un lungo inseguimento con i carabinieri. Sono sfugiti all'alt di un posto di blocco e hanno speronato più volte la gazzella dei carabinieri daneggiando via via diverse auto posteggiate

VOTA
2/5
8 voti

cronaca palermo, insguimento, Cronaca
Scene da film poliziesco nella notte palermitana. Due ragazzi di 17 anni sono stati protagonisti di un lungo inseguimento con i carabinieri. Sono sfugiti all'alt di un posto di blocco e hanno speronato più volte la gazzella dei carabinieri daneggiando via via diverse auto posteggiate.

Alle 2 e 30 di stanotte una pattuglia dei carabinieri inpegnata in un posto di controllo all'altezza di viale Campania. I due alla vista dei militari hanno premuto sull'accelleratore e forzato il posto di blocco sfuggendo alla paletta alzata del militare. I due minori in fuga, su un'auto risultata poi risultata rubata, sono stati raggiunti dalla pattuglia ed è scattato così un lungo inseguimento, durante il quale l'auto guidata dal giovane ha danneggiato alcune vetture parcheggiate. La corsa si è conclusa in via Resuttana dove l'ennesimo tentativo di speronare l'auto dei carabinieri ha fatto perdere il controllo della vettura al giovane. L'auto rubata è andata a schiantarsi contro due autovetture in sosta. Ma nonostante la botta, i due, usciti dal mezzo, se la sono data a gambe. Ma sono stati bloccati e denunciati.