Live Sicilia

Alluvione, atroce scoperta a Giampilieri

Dal fango emerge
il corpo di un bambino


Articolo letto 526 volte

VOTA
0/5
0 voti

alluvione, bambino, cadavere, giampilieri, messina, Cronaca
A Giampilieri, la frazione di Messina fra le più colpite dall'alluvione, è stato ritrovato, sotto il fango, il corpo di un bambino. La notizia è confermata dall'assessore comunale alla Protezione civile, Fortunato Romano. All'appello mancano i fratellini Lorenzo e Francesco Lonia, figli di Antonio e Maria Letizia Scionti. La donna è morta mentre il padre si è salvato. Potrebbe, dunque, appartenere a uno dei due piccoli il cadavere ritrovato. Ma all'appello, sempre per quanto riguarda la zona di Giampilieri, manca all'appello anche Ilaria, una bimba di 4 anni. Il corpo di sua madre è stato già ritrovato e il padre è alla sua ricerca dalla notte della tragedia.